MENU

CANDIDATURA /

Siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti per ampliare il nostro team.

CANDIDATURA /

Siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti per ampliare il nostro team.

POSIZIONI APERTE /

Nei nostri collaboratori cerchiamo senso di responsabilità, trasparenza e voglia di mettersi alla prova in una realtà che unisce quotidianamente tradizione e innovazione.
Siamo sempre alla ricerca di figure e professionisti di ambiti molto diversi tra loro. Scopri le posizioni aperte e invia la tua candidatura.

Amministrazione

Il Gruppo Cartiere Carrara intende potenziare l’Area Finance ed è alla ricerca di impiegato/a amministrativa che si occupi in autonomia della fattura attiva.

Responsabilità:

  • Fatturazione clienti
  • Archiviazione sostitutiva
  • Chiusura processo Claim;
  • Match bolle doganali /fatture extracee – cmr/cee (agenzia dogane)
  • Quadrature fatturato/co.ge/statistiche/SAC – schede contabili
  • Supporto Co.Ge per preparazione dati bilancio (parte attiva)
  • Fatturazione pallets a scambio – certificati bianchi, in generale NO CORE

Requisiti

  • Laurea triennale o magistrale in discipline economiche
  • esperienza maturata in aziende strutturate (almeno 3-4 anni)
  • Padronanza dei principali strumenti informatici aziendali (MS Office, Outlook/simili)
  • Preferibile conoscenza del SAP
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Completano il profilo: comprovate abilità comunicative ed interpersonali, capacità organizzative e di time management, problem setting e problem solving, team working, precisione, accuratezza e senso di responsabilità.

La sede di lavoro – Uffici Direzionali di Capannori. La tipologia di inquadramento verrà stabilita in base al profilo del candidato.

CANDIDATI PER QUESTA POSIZIONE

Area commerciale

La figura è incaricata sviluppare il piano marketing all’interno del segmento professionale e lavora su alcune attività fondamentali per il nostro contesto: test, progettazione aziendale e di nuove offerte che potrebbero estendersi al business futuro, garantendo che le iniziative siano sostenibili e finanziariamente gratificanti.

Inoltre, guida ed esegue tutti gli aspetti operativi del modello di produzione su scala industriale come previsioni, gestione delle scorte e dei PO.

Responsabilità

  • segue le tendenze del mercato ed indirizza gli sforzi di ricerca di mercato dell’azienda
  • sviluppa le strategie di marketing per supportare gli obiettivi generali dell’azienda
  • sviluppa un piano di marketing sostenibile per il dipartimento e ne supervisiona l’implementazione quotidiana
  • coordina le campagne promozionali, PR e altre iniziative di marketing attraverso i canali principalmente digitali
  • sviluppa una solida rete di partnership strategiche
  • collabora con l’ufficio comunicazione per quanto riguarda la brand awareness e la comunicazione legata ai nostri brand
  • si occupa dello sviluppo di nuovi prodotti, gestendo il processo di industrializzazione, il posizionamento e il relativo pricing
  • segue il monitoraggio continuo, misurazione, KPI e analisi del ROI per iniziative e campagne di marketing per fornire insight chiari e attuabili
  • si occupa dello sviluppo del marketing del prodotto, della messaggistica e dello storytelling per un’ampia gamma di clienti target
  • collabora a stretto contatto con il team grafico per lo sviluppo prodotto per raggiungere obiettivi comuni di crescita aziendale

Requisiti

  • conoscenza di MS Office (in particolare Excel) e software aziendali (es. CRM)
  • 5 anni di esperienza nel marketing maturati presso aziende di prodotti di consumo in forte crescita, preferibilmente di medio/grandi dimensioni
  • esperienza nello sviluppo di strategie e-business plan efficienti per tutti gli aspetti di marketing (branding, promozione del prodotto ecc.)
  • essere in grado di individuare opportunità di miglioramento nel nostro attuale motore di crescita
  • track record di fornitura di metriche di crescita multicanale,
  • Budget e P&L
  • passione per i consumatori e una profonda comprensione delle tendenze dell’innovazione di domani
  • doti di leadership, ottime capacità analitiche e di sintesi
  • conoscenze di project management / attitudine a lavorare per progetti, mantenendo alti livelli di flessibilità e proattività nella gestione delle attività in un ambiente dinamico
  • ottima conoscenza della lingua inglese

Completano il profilo: ottime capacità di comunicazione e relazionali, attitudine al problem solving, proattività, predisposizione al lavoro in team, orientamento al risultato, capacità di pianificazione e flessibilità.

La sede di lavoro – Uffici Direzionali di Capannori. La tipologia di inquadramento verrà stabilita in base al profilo del candidato.

CANDIDATI PER QUESTA POSIZIONE

Chi stiamo cercando

Stiamo cercando un* Graphic Designer entusiasta, pien* di idee ed energia per sviluppare i nostri brand. È un momento emozionante per il mondo tissue in Italia e Cartiere Carrara è una grande azienda che sta continuando a crescere a livello globale.

La nostra prossima missione è quella di lanciare e rinnovare prodotti e linee di prodotti al fine di essere sempre più riconosciuti e competitivi a livello globale.

Il graphic designer sarà incaricato di lavorare su alcune attività fondamentali per il nostro contesto: branding, materiali ausiliari, digital marketing, ma anche social media e in generale tutto ciò che possa aiutare a migliorare la nostra immagine aziendale e la nostra redditività di gruppo.

Il candidato ideale avrà esperienza di almeno 3 anni nel mondo della grafica, del branding, del design, con una forte conoscenza di tutti gli applicativi utilizzati nel proprio ruolo. Cerchiamo una persona curiosa, dinamica, con una forte passione per i prodotti di largo consumo.

Responsabilità

  • “Ascoltare” le tendenze e i trend di mercato dal punto di vista grafico e di comunicazione
  • Sviluppare campagne di comunicazione con l’intero team di marketing
  • Disegnare storyboard e lavorare su moodboard
  • Sviluppo e aggiornamento dei pack e dei materiali ausiliari di marketing
  • Revisione cataloghi e impostazione di nuovi strumenti di vendita
  • Supporto alla produzione di asset pubblicitari (immagini, video etc) sia per il canale digitale che per quello tradizionale
  • Photo/video shooting: seguire le produzioni e la postproduzione
  • Creazione di contenuti visivi per alimentare i nostri canali Social
  • Seguire dal punto di vista grafico i siti internet del gruppo
  • Sviluppare soluzioni grafiche e di comunicazione con il team di Trade Marketing e Vendita
  • Supportare l’ufficio comunicazione per quanto riguarda la brand awareness e la comunicazione legata ai nostri brand, dal punto di vista grafico e video

Requisiti

  • Provata esperienza nell’utilizzo del pacchetto Adobe creative suite (Illustrator, Photoshop and In Design)
  • Esperienza di 3+ anni nel ruolo e nella gestione di progetti
  • Dimostrabile esperienza nello sviluppo di brand, rebranding, contenuti creativi etc
  • Ottime capacità nel costruire e mantenere relazioni, di lavorare in team, favorendo un ambiente di rispetto reciproco, comprensione e fiducia
  • Una passione per i consumatori e una profonda comprensione delle tendenze dell’innovazione di domani

Nice to have

  • Laurea in Graphic design, Interior design o simili
  • Conoscenza di programmi di modellazione 3D
  • Portfolio e progetti in allegato sono graditi
  • Esperienza pregressa in contesti organizzativi di marketing, idealmente con gestione di uno o più marchi

Benefici e luogo di lavoro

  • La sede di Cartiere Carrara si trova in provincia di Lucca, a Capannori
  • Smart Working
  • La possibilità di lavorare in un Gruppo internazionale e una concreta opportunità di crescita professionale
  • E per finire, tanta carta! Dai tovaglioli ai fazzoletti, fino ai rotolini. Abbiamo migliaia di referenze e cerchiamo qualcuno che ci aiuti a farle crescere!

 

CANDIDATI PER QUESTA POSIZIONE

salute e sicurezza

Mansione

La figura ha la funzione di supportare ed assistere il Responsabile RSPP, nello svolgere tutte le attività che riguardano la salute e sicurezza all’interno dell’azienda.

Principali attività

  • Si interfaccia quotidianamente con tutte le funzioni aziendali, in particolare con gli altri HSE Specialist e RSPP del gruppo
  • Partecipa alla stesura e divulgazione delle procedure aziendali e all’organizzazione delle attività formative in materia di sicurezza
  • Collabora nella definizione degli obiettivi annuali di Salute e Sicurezza a livello di sito e parteciperai al monitoraggio e alla supervisione delle aree di lavoro, segnalando eventuali anomalie e non conformità in ambito Safety e promuovendo azioni correttive/preventive ed opportunità di miglioramento;
  • Svolge attività di audit;
  • Redige valutazione dei rischi aziendali, con particolare attenzione alla mappatura dei rischi specifici presenti nelle aree aziendali, attraverso l’analisi dei processi produttivi ed attività di cantiere;
  • Gestisce e controlla i documenti per l’accesso in stabilimento di ditte terze, che effettuano lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, in accordo alle procedure aziendali e disposizioni di legge in materia di sicurezza sul lavoro;
  • Svolge attività di formatore (art.36 del D.Lgs. 81/08) e collabora a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori in collaborazione con l’ufficio HR;
  • Segue alcune manutenzioni di sicurezza collaborando a stretto contatto con le imprese di competenza;

Requisiti e Competenze

  • Diploma tecnico o Laurea triennale/magistrale – Ing. Ambientale, Gestionale, Sicurezza del lavoro e dell’Ambiente, Scienze della Prevenzione o altre lauree in ambito tecnico;
  • Forte motivazione ad operare sia a livello progettuale che realizzativo e gestionale;
  • Capacità relazionali e di comunicazione, ottimo spirito di squadra, buone capacità organizzative e spirito di iniziativa per una realtà dinamica ed in rapida crescita;
  • Padronanza del pacchetto office,
  • Esperienza pregressa nel ruolo di almeno 3/4 anni

Luogo di lavoro: Capannori (LU)

Inquadramento: L’inquadramento e la retribuzione saranno commisurati all’esperienza maturata

 

CANDIDATI PER QUESTA POSIZIONE

tecnico

 

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum

Candidatura spontanea /

Piantagioni policicliche

Nell’area di Badia Pozzeveri, non lontano dal polo produttivo di Capannori, è stata avviata la realizzazione di una serie di piantagioni a ciclo continuo, in cui convivono alberi e arbusti con tempi di crescita e diversi – continuamente ripiantati dopo il taglio, o caratterizzati da una ricrescita autonoma tramite polloni –, in modo che sia garantita una copertura naturale costante nel tempo. Dal punto di vista eco-ambientale, le policicliche vanno a riqualificare un’area pianeggiante in precedenza caratterizzata da residuali valenze agricole, apportando benefici all’habitat locale, alla regolazione delle acque piovane e alla conservazione degli stock di carbonio nel suolo.

Le piantagioni policicliche di tipo naturalistico sono di norma composte da un’alternanza di:

– piante a ciclo medio-lungo con taglio a intervalli di 15-40 anni dall’impianto (noci, ciliegi, querce, aceri, frassini, tigli), il cui legno viene impiegato come legno strutturale o per manufatti;
– piante a ciclo breve con taglio a intervalli di 8-14 anni dall’impianto (in particolare pioppi), impiegati per la produzione di carta o di imballaggi;
– piante a ciclo brevissimo, con taglio a 6-7 anni dall’impianto (es. platani), impiegate come legna da ardere;
– arbusti, che non vengono tagliati e che contribuiscono a mantenere la copertura del suolo.

La composizione variegata determina un prelievo delle diverse specie in periodi distinti, consentendo un modesto impatto degli interventi di taglio sia sul paesaggio che sugli habitat creati. Inoltre, le limitate pratiche agricole richieste da questa gestione permettono una conservazione dello stock di carbonio nel suolo, evitando un aggravio del riscaldamento climatico dovuto al ripetersi massivo degli interventi di prelievo degli alberi e successiva messa a dimora.

Questo tipo di progettazione e di gestione del bosco – che prevede la permanenza di almeno il 30-40% degli alberi dopo ogni ciclo di taglio – permette di accoppiare valenze produttive differenti (quali il prelievo di legname da ardere, con funzione strutturale o costruttiva e per la produzione di cellulosa) con logiche di copertura permanente del soprassuolo e di tutela della biodiversità.

La modalità di gestione di bosco creato dalle piantagioni policicliche porta molteplici benefici di tipo produttivo, visivo, bio-ecologico e di habitat per specie animali (a tutela della biodiversità locale), di regolazione delle acque piovane, di conservazione dello stock di carbonio nel suolo. Il tutto proprio grazie alle limitate pratiche di taglio (alla permanenza di una parte importante del bosco) che tuttavia sono in grado di alimentare filiere produttive locali, tra cui quella del pioppo e della produzione cellulosa per la fabbricazione di carta.

Kilometroverde® - Lucca.

L’iniziativa nasce in collaborazione con Rete Clima e si tratta di un intervento di forestazione lineare di circa un chilometro, lungo il tratto sud dell’autostrada A11 compreso fra Lucca e Capannori, adiacente agli stabilimenti aziendali. Qui è stata realizzata una piantagione arborea e arbustiva su terreni prima spogli e ricostituito un bosco tipico toscano al posto di un’esistente area boschiva di neoformazione e di limitato valore forestale ed ecosistemico. L’area è stata ripopolata con specie arboree e arbustive autoctone, dando vita a un tipico bosco dell’area toscana, la cui diffusione si è molto ridotta negli ultimi decenni a causa dell’espansione agricola e industriale. La tipologia di foresta lineare rappresenta una strategia innovativa per la zona, destinata ad avere una funzione protettiva e di mitigazione degli impatti ambientali locali. Il kilometroverde Lucca nel tempo assumerà infatti una triplice funzione: quella di barriera di separazione fisica e visiva tra territorio e autostrada, quella di fascia boschiva (un vero e proprio polmone verde) in grado di catturare gli inquinanti particellari prodotti dal traffico veicolare (le ben note PM) e quella di strumento concreto per la realizzazione di una strategia di sviluppo della continuità naturalistica rispetto ai tratti di bosco già esistenti. L’impatto positivo di questo intervento non si limita al territorio: come tutte le iniziative di nuova forestazione, kilometroverde Lucca permetterà di incrementare l’assorbimento complessivo di CO2 contribuendo così a mitigare gli effetti del riscaldamento climatico globale.
La messa a dimora del nuovo tratto boschivo è avvenuta nel 2020 a cura di dipendenti e collaboratori dell’azienda che ne continuano la cura e la manutenzione.

Kilometroverde Lucca sarà certificato secondo lo standard PEFC relativo alla Gestione Forestale Sostenibile.

Il gruppo Cartiere Carrara celebra i 150 anni di storia
Con l’acquisizione del gruppo Caldaroni nasce il Gruppo Cartiere Carrara, che apre la strada a una nuova crescita e a traguardi futuri.
Le attività della famiglia Carrara vengono riunite sotto l’egida di Cartiere Carrara S.p.A., unificando così le loro risorse e consolidando la propria posizione nel settore.
Il ramo “Mario Carrara” della famiglia decide di riprendere le attività precedentemente escluse dalla cessione del 2002 partendo da Cartiera Carma da sempre di esclusiva proprietà. Con un nuovo slancio, rientra nel mercato professionale e consumer del tissue.
Il cambio di millennio porta nuove opportunità. Cartoinvest viene ceduta alla multinazionale SCA.
Cartoinvest diventa il licenziatario esclusivo per l’Europa del marchio Kleenex, confermando così il proprio ruolo di leader nel mercato europeo del tissue.
Nasce il Gruppo Cartoinvest, che assume il controllo di ben dodici società sia in Italia che in Europa, consolidando ulteriormente la loro presenza e influenza nel settore.
Nello storico stabilimento di Pietrabuona viene avviata la prima Macchina Continua per la carta tissue, introducendo importanti innovazioni tecnologiche nel processo di produzione.

La famiglia Carrara fa il proprio ingresso imprenditoriale nel settore della produzione di carta avviando una cartiera a Pietrabuona per la produzione di carta da paglia.